Corriere di Maremma - giovedì 6 dicembre2007

Sabato sera al teatro Moderno concerto benefico di Cheryl Porter e "Sisters & Brothers"

Il gospel dà una mano alla Fondazione il Sole

GROSSETO - Una voce che taglia l'aria. Un mix esplosivo di intensità espressiva e carica emotiva. Il gospel sbarca in Maremma e lo fa dalla porta principale, con un grande concerto sabato sera (alle 21.30) al teatro Moderno il cui incasso sarà interamente devoluto per la costruzione della casa-famiglia Il Sole."The gospel night", una notte speciale dedicata alla musica religiosa dei neri d'America. Interprete d'eccezione sarà la star internazionale Cheryl Porter, special guest del prestigioso coro "Sisters and brothers gospel choir ensemble" diretto dalla grossetana Carla Baldini. La formazione grossetana e la grande cantante afro-americana daranno vita ad un concerto unico. In programma classici spiritual e gospel ( "Amazing grace", l'immancabile "Oh, happy day"), celebri canzoni di ispirazione non religiosa reinterpretate con lo spirito Gospel. Cheryl Porter sarà la grande protagonista della serata. E' indubbiamente una delle promettenti voci della nuova generazione, interprete eccezionale del repertorio blues, jazz e spiritual, dotata di una potenza vocale straordinaria, sarà accompagnata da uno dei migliori cori gospel d'Italia, Sisters and Brothers, composto da 16 cantanti, dal pianoforte di Stefano Pioli, dal basso elettrico di Massimo Niccolai e dalla batteria di Francesco Favilli. "E' un'iniziativa che ci introduce alle festivitą natalizie - ha detto l'assessore alla cultura e vicesindaco, Lucia Matergi - Oltre che essere un concerto di caratura internazionale sostiene una causa importante. Sono sicura che i grossetani non mancheranno all'appuntamento". "Con questo concerto si chiude il cerchio - ha fatto eco Massimiliano Frascino, presidente della Fondazione Il Sole - Nel 2001 iniziammo con la collaborazione con i Sisters and Brothers e dopo 6 anni siamo ancora qui, con Carla Baldini che non perde occasione per darci una mano. La casa-famiglia è quasi pronta e oltre 500mila euro sono arrivati dalla solidarietà. Speriamo di continuare così". Sarà un concerto di gospel autentico - ha chiosato Carla Baldini, autrice e interprete - Il cd che abbiamo prodotto lo testimonierà".

Matteo Alfieri